Comune di Paceco

RICHIESTA CERTIFICATI DESTINAZIONE URBANISTICA

www.comune.paceco.tp.it -
martedì 21 maggio 2019
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Seguici tramire RSS Feed
Comune di Paceco
RICHIESTA CERTIFICATI DESTINAZIONE URBANISTICA
Icona freccia bianca
Home Page » Settore IV - "Urbanistica, Territorio, Ambiente e Sviluppo Economico" » RICHIESTA CERTIFICATI DESTINAZIONE URBANISTICA

 

Scarica il " MODELLO G", per la richiesta del certificato di destinazione urbanistica (CDU)

 

Il Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU) è un documento previsto dall’art. 30 commi 2,3,4, 4 bis del DPR n. 380 del 6/06/2001 “Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia” contenente leprescrizioni urbanistiche che riguardano i terreni, così come definite dagli strumenti di pianificazione comunale.
Il CDU è necessario per la stipula di atti aventi ad oggetto trasferimento, costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni, nonché a terreni che costituiscono pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano, purché la superficie complessiva dell’area di pertinenza medesima sia superiore a 5.000 metri quadrati.

Come presentare la richiesta
scaricare l’opportuno "Modello G" , che debitamente compilato, andrà accompagnato alla seguente documentazione:

• fotocopia leggibile del documento di identità del richiedente o, nel caso di richieste presentate da incaricato/delegato, copia dell'incarico/delega accompagnata dalla fotocopia dei relativi documenti di identità (proprietà e incaricato/delegato);

• estratto della mappa catastale (catasto terreni) in scala 1:1.000 rilasciato dall’Agenzia del Territorio-Ufficio di Trapani in data non anteriore a tre mesi, con l’area oggetto della richiesta evidenziata da un contorno di colore rosso. L’estratto mappa dovrà essere chiaramente leggibile (numerazione dei mappali e relativa perimetrazione).

• Estratto del PRG , con contorno rosso delle particelle oggetto della richiesta; tale estratto dovrà essere chiaramente leggibile (dovrà essere individuabile la numerazione delle particelle e la relativa perimetrazione); elaborato da produrre a colori e con riportato il nome della tavola di riferimento es. "tav.9.1 C".

• Stralci del Piano Paesaggistico, (tavola delle componenti 20_1 o 20_2, tavola beni paesaggistici 21_1 i 21_2, e tavola regimi normativi 22_1 o 22_2) con riportato la numerazione delle particelle e la relativa perimetrazione; elaborati da produrre a colori e con riportati i nomi della rispettive tavole di riferimento, es. "tav. 20.1".

• diritti di segreteria, da effettuarsi con bollettino di conto corrente postale n.12580916, intestato a Comune di Paceco - Servizio Tesoreria Comunale, indicando come causale “DIRITTI DI SEGRETERIA – istanza certificato destinazione urbanistica”;

• diritti di istruttoria, da effettuarsi con bollettino di conto corrente postale n.3618286, intestato a Comune di Paceco - Servizio Tesoreria Comunale, indicando come causale “DIRITTI DI ISTRUTTORIA – istanza certificato destinazione urbanistica;

• una marca da bollo da € 16,00 da applicare al modulo di richiesta del certificato.

• una marca da bollo da € 16,00 (ogni 4 pagine) da presentare al ritiro del certificato.

 

 Importi per spese di segreteria e di istruttoria 

• Normali fino a 5 particelle e stesso foglio di mappa:

diritti di istruttoria 10 € diritti di segreteria 51,65 €

• Normali (oltre 5 particelle e fino ad un massimo di 20 stesso foglio di mappa)

diritti di istruttoria 20 €, diritti di segreteria 51,65€;


Dove presentare la richiesta
La richiesta di certificato di destinazione urbanistica  va presentata presso Ufficio Protocollo del Comune di Paceco, sito in via Amendola n.1 , piano 1° 
Alla presentazione sono necessari:


Tempi di rilascio
Il certificato verrà rilasciato entro 30 giorni dalla data di ricezione della domanda da parte degli uffici.

Modalità di ritiro
Per il ritiro rivolgersi al Settore IV - Urbanistica, Territorio, Ambiente eSviluppo Economico, il mercoledì e il venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Il ritiro può essere effettuato dal richiedente o da altra persona incaricata con delega scritta.
Al ritiro è necessario da applicare al CDU:
• una marca da bollo da € 16,00 ogni 4 pagine

Casi particolari
Se il certificato non venisse rilasciato nel termine previsto, lo stesso può essere sostituito da una dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti attestante l’avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l’inesistenza di questi, ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi (art. 30 comma 4 del DPR 380/2001).


Validità del CDU
Il CDU è valido per un anno dalla data di rilascio se non siano intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici (art. 30 comma 3 del DPR n. 380/2001).
Avvertenze e contatti
Il Modulo viene periodicamente aggiornato. Si consiglia, pertanto, di verificare l’attualità del Modulo eventualmente già in possesso prima del suo utilizzo.


 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Paceco (TP) – Via Giovanni Amendola 1 – 91027 Paceco (TP) - Centralino +39.0923.1929111 - PEC protocollo@pec.comune.paceco.tp.it - P.IVA: 00255210817
Home page - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Mappa del sito - Accessibilità - Pec
Il Sito Istituzionale del Comune di Paceco è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Paceco è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it