Comune di Paceco

Paceco, ordinanza urgente per il taglio di rami e alberi in prossimità di binari ferroviari

www.comune.paceco.tp.it -
martedì 07 dicembre 2021
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Seguici su google plus Seguici tramire RSS Feed
Comune di Paceco
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Paceco, ordinanza urgente per il taglio di rami e alberi in prossimità di binari ferroviari
Paceco, ordinanza urgente per il taglio di rami e alberi in prossimità di binari ferroviari
Comunicati
11-05-2020

Con una ordinanza del sindaco di Paceco, Giuseppe Scarcella, viene disposto “il taglio dei rami e degli alberi che possano, in caso di caduta, interferire con l’infrastruttura ferroviaria creando possibile pericolo per la pubblica incolumità e l’interruzione del pubblico esercizio ferroviario”.
L’ordine è rivolto “a tutti i proprietari, affittuari, conduttori o detentori a qualsiasi titolo di aree o fondi rustici, aree di pertinenze a fabbricati e di altra destinazione d’uso, confinanti con i tracciati della ferrovia situati nel territorio del Comune di Paceco, nell’ambito delle proprie fasce di rispetto”. Gli stessi, inoltre, dovranno “mantenere costantemente, nel tempo, le distanze di sicurezza dalla sede ferroviaria delle alberature e di quanto altro indicato agli artt. 52 e 55 del DPR 753/1980 (Norme in materia di sicurezza e regolarità dell’esercizio delle ferrovie e degli altri servizi di trasporto, ndr)”
“Considerato che il territorio comunale di Paceco è attraversato dalla strada ferrata facente parte della RFI - Rete Ferroviaria Italiana, Gruppo Ferrovie dello Stato, e che lungo i tracciati delle linee ferroviarie – è ricordato nell’ordinanza – è vietato costruire, ricostruire o ampliare edifici o manufatti di qualsiasi specie ad una distanza minore di trenta metri dal limite della zona di occupazione della più vicina rotaia”, il primo cittadino ha ravvisato “la necessità e l’urgenza, ancorché con finalità di prevenzione, di portare a conoscenza della cittadinanza in generale e dei proprietari confinanti con le fasce di rispetto delle sedi ferroviarie, del potenziale grave pericolo che minaccia l’incolumità pubblica, rappresentato dalla caduta di vegetazione su aree della Rete Ferroviaria Italiana”, evidenziando che “i proprietari di piantagioni (alberi, arbusti, rampicanti) e/o fondi confinanti con le sedi dei tracciati della ferrovia sono tenuti ad adottare gli accorgimenti di manutenzione ordinaria e straordinaria tali da evitare il verificarsi delle situazioni di pericolo descritte in premessa” e che “tali opere sono urgenti ed indifferibili e rivestono carattere di pubblica utilità ed incolumità, per i motivi sopra esposti”.
Il primo cittadino, inoltre, avverte che “in caso di mancata osservanza delle prescrizioni contenute nella presente ordinanza saranno applicate le sanzioni amministrative pecuniarie stabilite dagli artt. 38 e 63 del DPR n. 753/80”.
L’ordinanza (in allegato) è disponibile anche nel sito www.comune.paceco.tp.it.



 

Allegato: Ordinanza Sindacale n.013.pdf (109 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di Paceco (TP) – Via Giovanni Amendola 1 – 91027 Paceco (TP) - Centralino +39.0923.1929111 - PEC protocollo@pec.comune.paceco.tp.it - P.IVA: 00255210817
Home page - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Mappa del sito - Accessibilità - Pec
Il Sito Istituzionale del Comune di Paceco è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di Paceco è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.